Monza, D'Errico: "Taglio stipendi? Doveroso fare sacrificio"

05.04.2020 18:45 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Andrea D'Errico
Andrea D'Errico

Andrea D'Errico, fantasista e capitano del Monza, ha spiegato ai colleghi de La Gazzetta dello Sport la decisione dei giocatori biancorossi di accettare la proposta della società di tagliarsi del 50% i compensi del mese di marzo: "La società ha contattato me insieme al vicecapitano Marco Fossati e ci ha fatto questa proposta. Ne abbiamo parlato con i compagni, ma sapevamo già che avremmo trovato tutti d’accordo. Non abbiamo esitato ad accettare, anche per rispetto nei confronti di una proprietà che non ci ha mai fatto mancare nulla. In un momento così delicato per l’Italia e per il mondo del calcio non abbiamo avuto dubbi: tutta la squadra, nessuno escluso, ha risposto presente in un momento in cui pensiamo sia giusto e doveroso fare un sacrificio".