Pergolettese, Albertini: "Un pari che ha il sapore della vittoria"

01.12.2019 21:20 di Anna Catastini   Vedi letture
© foto di Ettore Dognini
Pergolettese, Albertini: "Un pari che ha il sapore della vittoria"

Terzo risultato utile per la Pergolettese che ha sofferto in particolar modo l’inizio di secondo tempo in casa del Pontedera ma ha strappato un 2-2 positivo. In sala stampa l’allenatore gialloblu, Fiorenzo Albertini, ha spiegato dalle colonne dei canali ufficiali: “Bisogna sempre tenere presente che in campo ci sono anche gli avversari. Sapevamo che nel secondo tempo avrebbero reagito, dopo un primo tempo in difficolta’; eravamo pronti a compattarci e ripartire, ma e’ diventato difficile dopo il loro gol un po’ rocambolesco dell’ 1 a 1. Sull’entusiasmo hanno realizzato il secondo gol e li’ c’e’ stato il pericolo di affossare, invece i ragazzi hanno ripreso bene in mano il gioco, senza snaturare le nostre caratteristiche: i cambi, secondo me, sono stati ancora determinanti. Il pareggio penso che sia stato piu’ che meritato. A livello morale questo risultato ha il sapore della vittoria: l’atteggiamento in campo e la capacita’della squadra nel reagire, hanno per me il valore come di una vittoria.”
Sull’atteggiamento: “Per l’atteggiamento, il modo in cui abbiano tenuto il campo e le occasioni create, ai punti avremmo sicuramente vinto noi: le risposte positive ci sono state. Una squadra che viene a giocare a Pontedera, seconda in classifica, in questo modo e’ di alto spessore e da’ il giusto valore a questi ragazzi. L’unica pecca che posso riscontrare e’ nel non essere stati piu’ cattivi nel primo tempo, in cui potevamo andare al riposo con un punteggio piu’ ampio. Con la reazione avuta nella ripresa e l’aver ripreso questa gara in questo modo, ci da’ lo spirito giusto per lavorare in settimana in preparazione alla prossima gara domenica al Voltini contro l’Alessandria.”