Pergolettese-Piacenza, chi vince è (quasi) salvo: le probabili formazioni

11.04.2021 13:10 di Lorenzo Carini Twitter:    Vedi letture
Pergolettese-Piacenza, chi vince è (quasi) salvo: le probabili formazioni
TMW/TuttoC.com

Importante scontro salvezza al "Giuseppe Voltini" di Crema tra Pergolettese e Piacenza, che si affrontano nel match valido per la trentacinquesima giornata del Girone A di Serie C (calcio d'inizio alle ore 17.30, LIVE MATCH su TuttoC.com). I lombardi hanno tre punti di vantaggio rispetto agli emiliani (43 vs 40) ma non possono ancora ritenersi sicuri della permanenza in categoria, visto che dalle retrovie stanno continuando a spingere diverse formazioni, Olbia e Giana Erminio in particolare, a rendere davvero incerto questo finale della stagione regolare nel raggruppamento del Nord Italia.

La Pergolettese è undicesima in graduatoria ed arriva dalla sconfitta per 2-0 in casa del Renate: prima di questo ko, la compagine allenata da Luciano De Paola aveva inanellato ben cinque risultati utili consecutivi (tre vittorie e due pareggi) che hanno risolevvato il morale di Candela e compagni, che intravedono sempre più vicino l'obiettivo della salvezza. Vincere oggi significherebbe portarsi a quota 46 punti: a questo punto, essendo appena tre le giornate rimanenti, i lombardi chiuderebbero la pratica diventando allo stesso tempo candidati per l'accesso ai Playoff.

Il Piacenza, tredicesimo in classifica, è reduce dal pareggio interno per 1-1 nello scontro diretto con la Lucchese ma è in serie positiva da tre partite (due vittorie ed un pari): i biancorossi di Luciano Scazzola hanno un mini match-point da convertire per garantirsi la salvezza, con un successo andrebbero ad agganciare proprio i rivali odierni della Pergolettese lasciandosi alle spalle il "treno" dei Playout. Nell'ultima trasferta, Pedone e soci hanno liquidato per 1-3 la Pro Sesto (era il 28 marzo scorso): nelle ultime cinque sfide giocate lontano dal "Garilli" sono arrivati sette punti, frutto di due successi, un pareggio e due battute d'arresto (contro Pro Patria e Novara).

La gara d'andata, giocata il 19 dicembre, vide le due squadre dividersi la posta in palio: a Piacenza terminò 1-1 con le reti di Figoli per gli ospiti e Babbi per i padroni di casa.

QUI PERGOLETTESE - Sei assenze per mister Luciano De Paola, costretto a rinunciare a Duca, Bakayoko, Lucenti, Andreoli, Scarpelli e Bignami. Lombardi verso la conferma della stessa formazione (fatta eccezione per il già citato Duca, indisponibile) vista nell'ultima trasferta sul campo del Renate: sarà 4-3-3 con Figoli in mezzo al campo assieme a Ferrari e Palermo, in attacco Longo sarà il riferimento centrale con Bariti e Varas ai suoi lati.

QUI PIACENZA - Cristiano Scazzola dovrà nuovamente fare a meno dello squalificato Tafa: nei tre di difesa spazio a Simonetti, Battistini e Marchi davanti al portiere Stucchi, nuovamente favorito nel ballottaggio con Libertazzi che sembra aver perso ormai in modo definitivo il posto da titolare. Pedone e Visconti saranno i due esterni di centrocampo, regia affidata a Palma sostenuto da Corbari e Suljic: in attacco sarà Gonzi ad affiancare Cesarini.

Queste le probabili formazioni del match che potrete seguire LIVE su TuttoC.com a partire dalle 17.30:

PERGOLETTESE (4-3-3): Soncin; Candela, Panatti, Ferrara, Villa; Figoli, Ferrari, Palermo; Bariti, Longo, Varas. A disp: Ghidotti, Labruzzo, Ceccarelli, Lamberti, Piccardo, Tosi, Girelli, Bortoluz, Faini, Kanis, Morello, Scardina. All: Luciano De Paola

PIACENZA (3-5-2): Stucchi; Simonetti, Battistini, Marchi; Pedone, Corbari, Palma, Suljic, Visconti; Cesarini, Gonzi. A disp: Libertazzi, Martimbianco, Renolfi, Saputo, Cannistrà, Miceli, Scorza, Galazzi, Maio, Lamesta, Babbi, Breganti, De Respinis. All: Cristiano Scazzola

ARBITRO: Andrea Ancora di Roma 1 (Torraca-Minafra. IV: Campagni)