Piacenza, Franzini: "Tolta una finale. Dobbiamo vincere le altre due"

24.04.2019 18:40 di Dario Lo Cascio Twitter:    Vedi letture
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com
Piacenza, Franzini: "Tolta una finale. Dobbiamo vincere le altre due"

Arnaldo Franzini, tecnico del Piacenza, si gode il primo posto conquistato battendo la precedente capolista Entella nello scontro diretto. Così l'allenatore a fine gara come riportato da sportpiacenza.it: "Prima della partita ho detto ai ragazzi che questa era solamente la prima di 3 finali, vanno fatti 9 punti per essere in B, ora ne abbiamo tolta una ma rimangono Olbia e Siena. Stasera è stata una partita di spessore, perfetta tatticamente nel primo tempo dove abbiamo creato e in sostanza sofferto solo un’occasione contro l’Entella che, ricordo a tutti, è una squadra di una qualità pazzesca. Nella ripresa l’abbiamo sbloccata nel momento giusto, poi abbiamo sbagliato il raddoppio e infine non abbiamo sofferto più tanto quando eravamo in dieci. E non era facile giocare in questo ambiente, sinceramente lo stadio così pieno di spettatori ha stupito un po’ anche noi. E’ dal primo giorno di ritiro che lavoriamo per fare bene, sinceramente al via c’erano squadre di assoluto spessore ma noi siamo stati i più bravi a guadagnarci questa posizione con la costanza dei risultati. I pareggi di Pisa e Novara sono stati ad esempio importanti, non saremmo primi a quest’ora, c’è il rimpianto per le due gare sbagliate con l’Albissola ma due partite in una stagione le sbagliano tutti".