Pianese, Masi: "Approccio corretto, guardiamo una tappa per volta"

15.09.2019 20:15 di Francesco Moscatelli   Vedi letture
Marco Masi, Pianese
© foto di Prospero Scolpini/TuttoLegaPro.com
Marco Masi, Pianese

"Per vincere conterà il giusto approccio". Così si era espresso alla vigilia il tecnico Marco Masi presentando questa sua Pianese forte di sei punti non totalmente preventivati ai nastri di partenza. Una Pianese che, al termine dello 0-0 contro l'AlbinoLeffe in quel di Gorgonzola, non ha vinto ma ha colto altri due obiettivi: continuare la striscia positiva e rinforzare l'immagine di possibile mina vagante di questo girone A ancora tutto da decifrare.

Un tecnico soddisfatto ma con i piedi per terra. "E' stata una partita interpretata bene e condotta con efficacia fin che ci sono state le forze -spiega la guida dei bianconeri ai microfoni dell'ufficio stampa della società toscana. "Quello di questo pomeriggio è stato un caldo anomalo che ha spento le forze di tutti i giocatori, soprattutto noi che dovevamo sfruttare la superiorità numerica. Ecco, proprio lì dovevamo "farli aprire" di più senza subito cercare la verticalizzazione: in queste situazioni piuttosto chiuse ci vuole pazienza ed esperienza. Sono ad ogni modo contento, per la prestazione, non per i numeri che lasciano ora il tempo che trovano. Soprattutto che ora si avvicinano i primi turni infrasettimanali, che saranno un duro banco di prova per realtà come la nostra che non dispone logicamente di rose molto ampie".