Pistoiese-Como, operazione riscatto: le probabili formazioni

21.09.2019 12:15 di Stefano Scarpetti   Vedi letture
Stadio Marcello Melani Pistoia
Stadio Marcello Melani Pistoia

Cogliere i tre punti per cancellare le delusioni delle ultime partite ma non nelle prestazioni, questo l'obiettivo comune che si pongono Pistoiese e Como, di fronte questa sera ore 20.45 al "Marcello Melani", in uno dei due anticipi della 5^ giornata del girone A di serie C. La classifica al momento penalizza entrambe le compagini; infatti i toscani con una vittoria e un pareggio si trovano a 4 punti mentre i lariani hanno due lunghezze in più frutto di due vittorie conseguite nelle prime giornate del torneo nei confronti di Pergolettese e Gozzano. Vincere permetterebbe quindi di interrompere la serie negativa dando una spinta psicologica importante, anche se sul piano del gioco finora sia toscani e lombardi si sono espressi su buoni livelli. Per gli orange c'è da "espugnare" il proprio stadio, dove la vittoria non arriva dal 9 marzo dello scorso anno 1-0 contro il Cuneo, da quel momento considerando il finale della scorsa stagione e l'inizio di questo torneo sono arrivate 5 sconfitte e un solo pareggio. Dando uno sguardo, invece ai precedenti fra le due compagini, sono 18 compreso uno spareggio in quella che si chiamava c/1 nella stagione 1998-99 culminata con il successo dei toscani per 1-0. Per il resto sono cinque le vittorie della Pistoiese, a fronte di 3 successi del Como e ben nove pareggi, l'ultimo, 1-1 nella stagione 2016-17 con le reti siglate da Chinellato e Colombo. 

QUI PISTOIESE- Dubbi di formazione e modulo per il tecnico Giuseppe Pancaro, sicuramente saranno assenti gli infortunati Minardi e Cappelluzzo, per i quali non sono certi i tempi di recupero. Incertezza fino all'ultimo per quanto riguarda Gucci e Stipjevic, entrambi si sono sottoposti in settimana ad esami strumentali, che hanno escluso lesioni. Nei giorni successivi hanno svolto terapie specifiche per riattivare il tono muscolare, non escludiamo il recupero di almeno dei due, anche se i tre impegni in una settimana potrebbero invitare maggiore cautela. Nel caso del loro recupero il sistema di gioco potrebbe essere il 3-4-3, in difesa ci sarà il ritorno dalla squalifica di Camilleri a fianco di Terigi e Capellini anche se non escludiamo un possibile 4-3-3 con l'abbassamento sulla linea difensiva di Llamas.

QUI COMO- Anche il mister lariano Marco Banchini è alle prese con alcune defezioni, sicure quelle degli squalificati Marano e Miracoli (espulso) domenica contro il Renate, molto probabili invece quelle di Bovolon e De Nuzzo, i quali in settimana si sono allenati a parte e potrebbero essere risparmiati in vista del turno infrasettimanale. Il sistema di gioco dovrebbe essere il 3-5-2 con alcuni ballottaggi: a centrocampo H'Maidat e Celeghin si giocano una maglia da titolare, come in attacco per il partner di Gabrielloni sono Ganz e Gatto ad avere possibilità simili per scendere in campo dal 1' minuto. Per il resto, la formazione dovrebbe ricalcare quella capace di ben figurare sette giorni fa - pur perdendo- al "Città di Meda".

Ecco le probabili formazioni del confronto che potrete seguire tramite il LIVEMATCH di Tuttoc.com a partire dalle 20.15 circa

PISTOIESE (3-4-3): Pisseri; Terigi, Camilleri, Capellini; Llamas, Valiani, Bortoletti, Ferrarini; Gucci, Falcone, Morachioli. A disp. Toselli, Salvalaggio, Mazzarani, Tartaglione, Dametto, Vitiello, Viti,  Bordin, Stipejovic, Cerretelli, Spinozzi, Tempesti. All. Pancaro

COMO (3-5-2): Facchin; Toninelli, Bianconi, Crescenzi; Iovine, H'Maidat, Bellemo, Raggio Garibaldi, Loreto; Gabrielloni, Ganz. A disp. Zanotti, Ferrazzo, Peli, Celeghin, Sbardella, Solini, Gatto, Kouadio. All. Banchini.

Arbitro: Michele Giordano di Novara. (Andulajevic/Trischitta)