Pres Robur: "Non ce l'ho con nessuno, tantomeno con i tifosi"

30.10.2019 18:40 di Dario Lo Cascio Twitter:    Vedi letture
Pres Robur: "Non ce l'ho con nessuno, tantomeno con i tifosi"

Anna Durio, presidente della Robur Siena, intervenuta ai microfoni di Canale 3, come riportato da sienaclubfedelissimi.it, ha dichiarato: "Sento dire in giro di cessioni societarie ma il Siena non è in vendita. Io sto cercando solamente di lavorare. Il salto in B ce l’hanno impedito, abbiamo sei squadre nel settore giovanile, tre nel settore femminile, un campo di allenamento, la scuola calcio, la squadra sta andando bene. Non capisco tutto questo sottobosco che semina zizzania. Passo per la cattiva, mi fanno dire cose che io non ho detto. Ripeto: il Siena non è in vendita, stiamo cercando di fare il meglio possibile, sono disponibile a parlare con chiunque ma non so che problema ci sia, non ce l’ho con nessuno. Il Siena è una famiglia e i tifosi ne fanno parte. Ci sta che dentro una famiglia ci siano discussioni ma dovrebbero finire lì. Io non ce l’ho assolutamente con i tifosi, gli striscioni fanno parte del gioco del calcio”.