Pro Vc, Rolando: "Baggio e Recoba i miei idoli. Voglio i tifosi allo stadio"

14.06.2021 22:30 di Matteo Ferri   Vedi letture
Pro Vc, Rolando: "Baggio e Recoba i miei idoli. Voglio i tifosi allo stadio"
TMW/TuttoC.com
© foto di Ivan Benedetto/Uff. Stampa Pro Vercelli

L'attaccante della Pro Vercelli, Mattia Rolando, si è raccontato ai microfoni del canale ufficiale del club piemontese per ripercorrere la sua storia: "La mia passione per il calcio è nata in famiglia, la domenica ci riunivamo tutti per vedere soprattutto il Torino e poi l'Inter perché mio padre è interista. Se non avessi fatto il calciatore probabilmente avrei lavorato nell'azienda di casa, ancora oggi vado ad aiutare i miei genitori. Il giocatore più forte che ho affrontato? Non saprei dire, però due anni fa ho giocato con Cutolo ad Arezzo e da lui ho cercato di rubare qualche segreto del mestiere. I miei idoli da bambino erano Baggio, Recoba e Ronaldo". Arrivato alla Pro nella passata stagione, l'ex Varese è stato tra i più positivi nella squadra di Modesto: "I compagni sono fantastici, sono stato accolto come uno di loro fin dal primo giorno. Quest'anno l'ossatura è rimasta e i nuovi si sono integrati subito. Il segreto è che prima di essere compagni di squadra, siamo amici fuori. Il mio obiettivo è portare la Pro Vercelli dove merita, intanto la prima cosa da fare è riportare i tifosi allo stadio".