Pro Vercelli, Grieco: "Dobbiamo rimanere in partita per tutti i 90 minuti"

17.04.2019 17:10 di Stefano Scarpetti   Vedi letture
Vito Grieco Pro Vercelli
Vito Grieco Pro Vercelli

Penultimo impegno nella stagione regolare per la Pro Vercelli, attesa domani alle 20.30 dalla trasferta di Pistoia, nella gara valida per la 36^ giornata del girone A di serie C. Il tecnico Vito Grieco ha presentato il confronto in terra toscana attraverso la consueta conferenza pre-gara. Ecco le sue dichiarazioni, raccolte dai canali ufficiali del club piemontese:

" Compimenti ai nostri avversari che hanno raggiunto il loro obiettivo, anche se credetemi per il potenziale poteva ambire a qualcosa di più, ma sono stati capaci di rimediare ad un avvio di stagione difficoltoso. Nella gara di andata fecero bene e non meritavamo di perdere, affrontiamo una squadra libera di testa, dobbiamo stare molto attenti, il nostro obiettivo è più importante di quello dei toscani. Dobbiamo battagliare, rimanere in partita per 95' minuti, già contro la Lucchese potevamo essere premiati al 90, peccato non ci siamo riusciti con Giammarco, ma il messaggio che ho lanciato ai ragazzi è quello di rimanere mentalmente nella gara, perchè in ogni istante possiamo fare gol o subirlo".

Riguardo al sistema di gioco che verrà adottato domani sera, questo è il parere del tecnico: " Con gli 11 che ho in mente di schierare possiamo fare sia un 4-4-1-1 che un 3-4-3, abbiamo lavorato su tutti e due moduli preparandoci a tutte le eventualità, so che la Pistoiese potrebbe cambiare molto la fortmazione, rispetto a quelle schierate nelle ultime gare".