Renate, Cevoli: "7 punti in 3 partite? Bottino che nessuno si aspettava"

20.09.2021 14:30 di Valeria Debbia Twitter:    vedi letture
Roberto Cevoli
TMW/TuttoC.com
Roberto Cevoli

Con l'arrivo in panchina di Roberto Cevoli il Renate ha evidentemente svoltato, andando ieri a conquistare il terzo risultato utile di fila, la vittoria in casa del Seregno in un derby tutto brianzolo: "Abbiamo fatto una partita tosta, maschia. Sapevamo che il Seregno fa questo tipo di gioco, eravamo preparati. Abbiamo cercato di giocare e lo abbiamo fatto troppo poco a tratti. Abbiamo sbagliato troppo nel primo tempo. Dobbiamo migliorare ancora, perché il gioco come lo intendo io latita. Ma 7 punti in 3 partite è un bottino molto interessante: nessuno se lo aspettava, nemmeno io. Questo è merito della voglia e della caparbietà dei ragazzi che non mollano, sono intensi, cercano di fare ciò che chiedo loro. Sono i risultati che cambiano le cose: per ora sta andando tutto bene, ma non bisogna abbassare la guardia. Zero gol subiti? E' un altro aspetto positivo, sono abituato a guardare anche quelli, non prendere gol per la prima volta è un bel segnale, anche se siamo stati fortunati perché hanno sbagliato un rigore che secondo me era generoso. Ma questo ci aiuta a continuare il nostro percorso di crescita che però deve passare attraverso il gioco che non stiamo facendo troppo bene".