Robur, Vassallo: "Preso un gol del cavolo, altrimenti saremmo terzi"

14.01.2020 15:10 di Dario Lo Cascio Twitter:    Vedi letture
Robur, Vassallo: "Preso un gol del cavolo, altrimenti saremmo terzi"

Francesco Vassallo, centrocampista della Robur Siena, al termine del pareggio casalingo con la Juventus U23, come riportato dal sito ufficiale del club toscano, ha dichiarato: “Abbiamo incontrato una delle squadre peggiori da affrontare dopo la sosta, peccano di inesperienza ma tecnicamente sono tra i più forti. Abbiamo fatto un grande primo tempo, nella ripresa ci siamo abbassati, forse siamo calati fisicamente, ma non abbiamo subito molto. Dispiace aver preso un gol del cavolo, vincendo saremmo andati al terzo posto. Dobbiamo migliorare sui dettagli perchè in questa stagione quando abbiamo avuto la possibilità di fare il salto di qualità non lo abbiamo fatto”.