Südtirol-Triestina, possibile esordio dal 1' per Galuppini. Le probabili formazioni

26.01.2022 11:00 di Davide Baglivo   vedi letture
Galuppini attacante Südtirol
TMW/TuttoC.com
Galuppini attacante Südtirol
© foto di Alex Zambroni

Ghiotta opportunità per allungare in classifica sulle inseguitrici per la capolista Südtirol che nel recupero della diciannovesima giornata affronta allo stadio Druso la Triestina. I padroni di casa viaggiano ad una velocità elevatissima verso la promozione e in questa finestra di mercato hanno alzato ulteriormente l'asticella acquistando Mawuli, centrocampista proveniente dalla Lucchese, e il capocannoniere del girone A Galuppini dal Renate. Gli altoatesini sono reduci dalla vittoria per 2-0 in casa della Pergolettese che ha permesso di mantenere le distanze dal Padova che nel turno precedente ha battuto la Triestina, prossimo avversario proprio del Südtirol. Gli alabardati, nonostante un ritardo di 9 punti dal treno di testa, stanno facendo un buon campionato e sono saldamente al centro della zona playoff. Prima della sconfitta contro la seconda in classifica la Triestina era reduce da una serie di 8 risultati utili consecutivi (5 vittorie e 3 pareggi), un chiaro segnale che la sfida non sarà così sbilanciata verso la capolista. Nelle ultime due trasferte in Trentino-Alto Adige poi gli alabardati sono usciti con il bottino pieno: 2-1 nel dicembre del 2020 e 1-0 nel playoff della stagione precedente.

QUI SÜDTIROL - Il buon impatto sulla gara di Galuppini nel turno precedente potrebbe portare mister Javorcic a pensare ad un suo utilizzo dal primo minuto nel tridente offensivo con Odogwu e Rover al posto di Casiraghi. Non saranno della partita invece Moscati, infortunatosi contro la Pergolettese, e Del Col squalificato, quest'utlimo sarà rimpiazzato da uno tra Tait o Malomo; a completare il reparto difensivo, con Poluzzi in porta, ci sono Zaro e Vinetot come coppia centrale e Fabbri a sinistra, favorito su Davi. A centrocampo, con il possibile arretramento di Tait, possibile occasione per Beccaro con al suo fianco Gatto nel ruolo di play e Broh mezzala. 

QUI TRIESTINA - Un altro arduo ostacolo per mister Bucchi che probabilmente affronterà la capolista con la stessa formazione della scorsa giornata: tra i pali ci sarà ancora Martinez, difesa a quattro formata dai due centrali Ligi e Volta, Rapisarda a destra e Lopez a sinistra. In mediana Giorno con ai suoi fianchi Crimi e Iotti mentre in avanti ancora spazio al tridente formato da Sarno, Gomez e Procaccio, scalpitano però per una maglia da titolare Trotta e De Luca.

Queste le probabili formazioni della gara che potrete seguire tramite il LIVE MATCH di TuttoC.com:

Südtirol (4-3-2-1): Poluzzi; Tait, Zaro, Vinetot, Fabbri; Beccaro, Gatto, Broh; Galuppini, Rover; Odogwu A disp. Meli, Dregan, Curto, Malomo, Davi, Heinz, Voltan, Fink, Shaka Mawuli, Mayr, Casiraghi, Candellone All. Ivan Javorcic

Triestina (4-3-3): Martinez; Rapisarda, Ligi, Volta, Lopez; Crimi, Giorno, Iotti; Sarno, Gomez, Procaccio A disp. Groaz, Offredi, Natalucci, Giannò, Capela, Baldi, Negro, Giorico, Calvano, Bova, De Luca, Trotta, Litteri, Galazzi All. Cristian Bucchi

Arbitro: Marco Ricci di Firenze (assistenti: Pietro Lattanzi di Milano e Cosimo Cataldo di Bergamo). Quarto ufficiale: Luca De Angeli di Milano