Triestina, Bordin: "Dobbiamo dare tutti qualcosa in più, me compreso"

12.02.2024 23:00 di Matteo Ferri   vedi letture
Triestina, Bordin: "Dobbiamo dare tutti qualcosa in più, me compreso"
TMW/TuttoC.com
© foto di Federico De Luca

La Triestina cerca la vittoria che manca dallo scorso 20 gennaio, in casa contro il Renate. A caccia del primo successo sulla panchina biancorossa il tecnico Roberto Bordin, che ha sostituito Attilio Tesser all'indomani del ko contro la Pro Patria: "Nel calcio non esistono partite facili. Dobbiamo essere concentrati e vogliosi di fare bene sotto tutti i punti di vista. Dobbiamo riscattare il risultato e la prestazione di Mantova e, quella di domani, è una gara che dobbiamo e vogliamo vincere sia per recuperare i punti persi che per mantenere il terzo posto, per poi tentare di puntare al secondo".

Bordin scuote la squadra: "Tutti devono essere consapevoli che bisogna tirare fuori qualcosa in più, io per primo. Dobbiamo essere più concreti, cercando di concludere di più e con più coraggio. Domani mancheranno Malomo e Struna infortunati, Ballarini è in gruppo e sarà convocato".