Arezzo-Vis Pesaro, biancorossi per garantirsi la C: le probabili formazioni

11.04.2021 12:40 di Lorenzo Carini Twitter:    Vedi letture
Arezzo-Vis Pesaro, biancorossi per garantirsi la C: le probabili formazioni
TMW/TuttoC.com

Al "Città di Arezzo" va in scena lo scontro salvezza tra Arezzo e Vis Pesaro, valido per la trentacinquesima giornata del Girone B di Serie C (calcio d'inizio fissato per le ore 17.30, LIVE MATCH su TuttoC.com).

Situazione di classifica decisamente più delicata per i padroni di casa, attualmente penultimi in graduatoria con un solo punto di margine sul Ravenna, che al momento scenderebbe direttamente in Serie D senza passare dai Playout: gli spareggi per la permanenza in categoria restano l'unico obiettivo stagionale dei toscani allenati da Roberto Stellone, visto che la zona salvezza è ormai impossibile da raggiungere (ci sono tredici punti di distacco dalla Vis Pesaro, ma da qui al termine della stagione se ne possono racimolare al massimo dodici viste le quattro gare rimanenti). Le ultime due sconfitte contro Sudtirol e Modena hanno fatto tornare il buio più totale nell'ambiente amaranto, che nelle precedenti tre partite sembrava essersi dato una scossa definitiva: vincere oggi diventa obbligatorio.

Quindicesima in graduatoria, la Vis Pesaro al momento sarebbe l'ultima squadra salva senza bisogno dei Playout: i biancorossi di Daniele Di Donato hanno sei punti di margine sul primo inseguitore, il Legnago, e con una vittoria potrebbero quasi chiudere la pratica. Nell'ultima uscita i marchigiani si sono imposti per 2-1 tra le mura amiche contro l'Imolese: sorride anche il bilancio degli ultimi incontri disputati dal "Benelli", visto che in trasferta Ejjaki e compagni risultano imbattuti dal 17 febbraio scorso (3-2 a Trieste) con due vittorie e due pareggi nelle ultime quattro apparizioni lontano dal proprio impianto.

Nella gara d'andata, giocata il 20 dicembre, la Vis Pesaro si impose con un rocambolesco 3-2 in rimonta grazie ai gol di De Feo e Di Paola.

QUI AREZZO - Tante assenze nelle fila degli amaranto, mister Roberto Stellone dovrà fare a meno dello squalificato Cherubin oltre che di Belloni, Pesenti, Maggioni, Piu, Perez, Bonaccorsi e Karkalis. Per quanto riguarda Cerci, invece, ricordiamo che l'ex Milan è attualmente fuori rosa. Toscani verso il 4-3-3 con Luciani-Ventola terzini e Sbraga-Pinna al centro della difesa, regia affidata a Di Paolantonio con Arini e Altobelli ai suoi lati. In attacco ballottaggio ancora aperto tra Iacoponi e Di Grazia, per le altre due maglie pochi dubbi: Carletti e Cutolo.

QUI VIS PESARO - Daniele Di Donato recupera Stramaccioni e Gennari, ma entrambi partiranno dalla panchina: non figurano nella lista dei convocati, invece, i vari Nava, Bastianello, Carissoni, Benedetti, Tassi e D'Eramo. Classico 3-5-2 per i biancorossi: in porta andrà Bertinato con Ferrani, Brignani e Di Sabatino sulla linea difensiva; possibile chance per Tessiore sulla corsia di destra con Giraudo sul versante opposto, in attacco confermata la coppia Cannavò-Gucci.

Queste le probabili formazioni del match che potrete seguire LIVE su TuttoC.com a partire dalle 17.30:

AREZZO (4-3-3): Sala; Luciani, Sbraga, Pinna, Ventola; Arini, Di Paolantonio, Altobelli; Iacoponi, Carletti, Cutolo. A disp: Melgrati, Kodr, Benucci, Serrotti, Zitelli, Di Grazia, Di Nardo, Stampete, Sussi. All: Roberto Stellone

VIS PESARO (3-5-2): Bertinato; Ferrani, Brignani, Di Sabatino; Tessiore, Di Paola, Ejjaki, Gelonese, Giraudo; Cannavò, Gucci. A disp: Ndiaye, Stramaccioni, Gennari, Lazzari, Pannitteri, Marchi, Germinale, De Feo. All: Daniele Di Donato

ARBITRO: Ermanno Feliciani di Teramo (Belsanti-Perrelli. IV: Caldera)