Carpi, Riolfo: "Il Vicenza non è stata penalizzato dall'arbitro come noi"

19.01.2020 23:45 di Stefano Scarpetti   Vedi letture
Mister Riolfo
Mister Riolfo

Sconfitta di misura quella maturata questo pomeriggio al "Romeo Menti" dal Carpi per 1-0 sul terreno del Vicenza Virtus. Al termine del confronto ha parlato in sala stampa il tecnico Giancarlo Riolfo, il quale ha analizzato il confronto ai microfoni dei colleghi di biancorossi.net

"Penso che oggi di qualità se ne sia vista poca. Noi ci siamo adattati a un gioco altamente spezzettato. Penso che la prima espulsione sia assolutamente esagerata. Ma per tutta la partita gli episodi ci sono stati contro. Il campo e la bravura del Vicenza non ci ha permesso un gioco raffinato comportando un gioco frazionato. Sono rammaricato per le espulsioni. Riconosco il merito del Vicenza, sicuramente a noi qualcosa è mancato. Con grande equilibrio mentale facciamo equilibrio di aver subito il contesto di questa partita ma è anche vero che il Vicenza ha potuto giocare più di spada senza essere penalizzato dall’arbitro. Il fallo da dietro di Cappelletti su Biasci è netto e avrebbe comportato l’espulsione mentre è finito per innervosire i nostri cambiando radicalmente la partita”.