Dg Ancona Matelica: "Vittoria arrivata come meglio non si poteva"

06.12.2021 19:45 di Valeria Debbia Twitter:    vedi letture
Roberta Nocelli
TMW/TuttoC.com
Roberta Nocelli
© foto di Luca Rotili

Vince chi si sporca le mani, vince chi non molla mai! Vince chi per ogni passo indietro ne fa due in avanti!  Vince chi sa trovare il meglio quando gli altri non vedono possibilità!” ha scritto questa mattina sui suoi social personali Roberta Nocelli, dg dell'Ancona Matelica, all'indomani della vittoria in extremis ai danni del Siena.

Già ieri sera aveva ringraziato con grande trasporto i “suoi” ragazzi, tornati al successo davanti al proprio pubblico ebbro di gioia dopo il 3-2 in rimonta sui bianconeri, risultato maturato al 95’ e firmato Delcarro: “Mi avete ridato il sorriso. I miei Uomini – aveva scritto la Nocelli - quelli che ti sanno rispettare sempre, che tu sia donna, DG, presidente o magazziniere. Quelli che buongiorno e buona sera vanno sempre di moda. Quelli che sanno stare al loro posto senza uscire mai dal seminato. Quelli che bussano e chiedono permesso. Quelli che non mancano mai di chiedere come stai, cosa hai fatto, chi ti ha fatto arrabbiare e di ricordarmi di sorridere, che nessuno si merita il mio broncio. Squadra giovane sì ma che ha molto da insegnare ai chi si sente arrivato e ai superficiali”.

Grazie di cuore. Una vittoria meritata – ha concluso la dg - che è arrivata come meglio non si poteva, all'ultimo respiro. Significa che il carattere, il cuore e la voglia non mancano”.