Fano, Carpani: "Positiva nostra reazione che ci porta a pareggiare"

19.09.2019 12:50 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Gianluca Carpani
© foto di Federico Gaetano
Gianluca Carpani

Dopo il pari Gubbio in casa Fano si è riflettuto sull'andamento della partita: “Inizialmente dovevamo prendere le misure ai rossoblù – ha dichiarato il centrocampista e capitano Gianluca Carpani , soffrendo in alcune situazioni. Nel secondo tempo, invece, abbiamo giocato sempre nella loro metà campo facendo noi la gara. E’ un peccato perché dopo una prestazione del genere dove crei tanto, bisogna anche sfruttare le occasioni da rete. Ci vogliono i tre punti. Anche nelle gare precedenti abbiamo prodotto tanto e questo deve renderci consapevoli che possiamo e dobbiamo fare di più per ottenere bottino pieno”.

Carpani si è fatto una idea precisa della squadra granata: “Questo è una squadra giovane ma è un gruppo di lavoratori, di ragazzi che danno il massimo nelle sedute di allenamento e sono molto positivo perché vedo anche un atteggiamento positivo. Dobbiamo crescere a livello di squadra, anche se la nostra progressione è palese: rispetto ad un inizio balbettante contro la Samb, siamo scesi in campo a Gubbio compatti e determinati. Il fattore da non sottovalutare è la nostra reazione dopo lo svantaggio che ci conduce a pareggiare. Cosa migliorare? Dobbiamo essere bravi a non prendere gol nelle battute iniziali”.