Feralpisalò, Pavanel: "Il cambiamento della politica societaria è netto"

19.09.2020 14:50 di Giacomo Principato   Vedi letture
© foto di Valeria Debbia
Feralpisalò, Pavanel: "Il cambiamento della politica societaria è netto"

Sfida da ex in arrivo per Massimo Pavanel che, all'esordio sulla panchina della Feralpisalò, affronterà l'Arezzo. ''Il dente ce lo togliamo subito, meglio così – dichiara il tecnico ai microfoni di amarantomagazine.com – peccato solo che non ci sarà il pubblico. E’ un gran problema questo che vale per tutte le squadre. Probabilmente però ad Arezzo nel ritorno ci sarà, magari con una capienza limitata. Lo speriamo tutti, vorrebbe dire che, forse, il peggio sarà passato".

Venendo alla nuova esperienza, l'allenatore toglie ai gardesani l'etichetta di squadra tra le più attrezzate: "Non so sinceramente secondo quale criterio sia stata detta una cosa simile. Forse per le buone annate fatte dalla squadra nel recente passato. In realtà quest’anno è stato fatto un cambiamento di politica societaria molto netto. Gli investimenti sono stati praticamente dimezzati e i giovani saranno al centro del nuovo progetto. Rispetto agli anni precedenti la Feralpisalò perseguirà il minutaggio, con l’impiego in ogni gara degli under richiesti. Cambia quindi la prospettiva del campionato che andremo a fare, anche se questo non significa non provare ad essere competitivi".