Fermana, Cornacchini: "Bravi a resistere. Complimenti a Ginestra"

01.03.2021 13:30 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Giovanni Cornacchini
TMW/TuttoC.com
Giovanni Cornacchini
© foto di Nicola Ianuale/tuttoSALERNITANA.com

Una partita assurda ieri tra Carpi e Fermana, con quattro rigori sbagliati, di cui due parati dal gialloblù Paolo Ginestra e alla fine uno 0-0 che forse serve a poco ad entrambe. Mister Giovanni Cornacchini però vede il bicchiere mezzo pieno: "Avevamo creato i maggiori pericoli, ma non è stata una delle partite migliori, ma avevamo di fronte una squadra che avevamo bisogno di punti. Visto come sono andate le cose guardiamo il lato positivo: non abbiamo subito gol, abbiamo creato, ma abbiamo portato a casa un solo punto. C'è rammarico, ma dobbiamo guardare le cose positive, quando si sbagliano due rigori la regola è che la partita la perdi, invece i ragazzi hanno resistito fino alla fine. Ginestra? E' stato bravo, riesce a leggere bene le situazioni, complimenti a lui. Bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto? Mezzo pieno, sono quelle situazioni in cui può succedere di tutto".