Fermana-Imolese, romagnoli nel bunker gialloblu. Probabili formazioni

20.04.2019 12:10 di Valentino Bonetti   Vedi letture
Fermana-Imolese, romagnoli nel bunker gialloblu. Probabili formazioni

Dopo la splendida prestazione in diretta televisiva nazionale contro la Feralpisalò, che ha mostrato, se ancora ce ne fosse bisogno, la qualità del gioco proposto dalla squadra di Dionisi, l'Imolese è attesa dalla difficile trasferta sul campo della Fermana nella gara valevole per la 36^ giornata (17^ di ritorno) del Girone B in programma questo pomeriggio alle 16,30 allo stadio “Bruno Recchioni” di Fermo. Dicevamo del turno precedente, nel quale i romagnoli hanno sconfitto i Leoni del Garda nel posticipo: dopo il vantaggio firmato al 15' da Lanini con un magistrale calcio di punizione è arrivato il raddoppio di Mosti al 43' sul rigore parato da De Lucia allo stesso Lanini. La squadra di Toscano ha accorciato le distanze con un gran tiro al volo di Pesce al 54' ma ci ha pensato Carraro all'89' con un missile dalla distanza nel “sette” a sancire definitivamente il trionfo rossoblu per una vittoria che ha proiettato l'Imolese in solitudine al quarto posto con 57 punti. È reduce, invece, dal pesante 3 a 0 subito al “Rocco” contro la Triestina (26' Steffè 33' Procaccio 50' Petrella) la Fermana, decisa a non mollare di un centimetro nella corsa playoff, che vede la squadra di Destro al momento in ottava posizione con 46 punti. Le due squadre si ritrovano dopo che la gara di andata, giocata in un freddo sabato di dicembre alle 18,30, si è chiusa sullo zero a zero dopo una gara bloccata ed avara di emozioni. Gara difficile per l'Imolese, anche tenuto conto dell'ottima tenuta difensiva dei gialloblu, solo 28 le reti subite, e della solidità mostrata in casa, dove i Canarini hanno perso soltanto quattro volte in stagione.

QUI IMOLESE - Assenti i lungodegenti Garattoni e Belcastro, mister Dionisi ritrova a pieno servizio il difensore esterno Giacomo Sciacca, che ieri ha festeggiato il 23esimo compleanno, oltre al centrocampista Saber Hraiech ma dovrà ancora fare a meno dell'attaccante Pierluigi Cappelluzzo oltre a Corentin Fiore, espulso nel finale della gara di lunedì sera e fermato per due turni dal giudice sportivo. Probabile che il tecnico dei romagnoli confermi gran parte della formazione che tanto bene ha fatto contro i Leoni del Garda anche se resta da vedere chi affiancherà Lanini in avanti.

QUI FERMANA - 24 i giocatori convocati da mister Flavio Destro, il quale deve rinunciare ai soliti Cremona, Iotti e Maurizi ma può contare sul recupero in difesa di Sarzi Puttini. “Attenta, aggressiva, corta, che non dovrà concedere spazi a una squadra che ama giocare. Metterei la firma per la prestazione fatta con la Ternana di qualità e quantità”. Questa la ricetta del tecnico dei Canarini per battere gli avversari questo pomeriggio.

Queste le probabili formazioni della gara che potrete seguire tramite il LIVE MATCH di TuttoC.com:

FERMANA (3-5-2): Marcantognini; Comotto, Scrosta, Soprano; Sarzi Puttini, Misin, Giandonato, Fofana, Sperotto; Lupoli, Malcore. A disp. Valentini, Pavoni, Guerra, Zerbo, D'Angelo, Nepi, Maloku, Van Der Heijden, Otranto, Marozzi, Grieco, Contaldo, Loizzo. All. Flavio Destro.

IMOLESE (4-3-1-2): Rossi; Boccardi, Checchi, Carini, Sciacca; Gargiulo, Carraro, Ranieri; Mosti; Lanini, Rossetti. A disp. Turrin, Garoia, Bensaja, Tissone, Varutti, Valentini, Giannini, Zucchetti, Giovinco, De Marchi. All. Alessio Dionisi.

ARBITRO: Francesco Luciani di Roma 1 (Feraboli-Bonomo).