Padova, Mandorlini: "Non era facile, adesso avremo bisogno di tutti"

01.07.2020 11:30 di Antonino Sergi   Vedi letture
© foto di Chiara Biondini
Padova, Mandorlini: "Non era facile, adesso avremo bisogno di tutti"

E' bastato un pareggio al Padova all'Euganeo per passare il primo turno dei playoff per il miglior piazzamento in classifica, già terminata l'avventura della Sambenedettese. Queste le dichiarazioni, riportate da PadovaSport, del tecnico dei biancoscudati Andrea Mandorlini. “Non era facile oggi per le situazioni che tutti conosciamo. La gara è stata equilibrata sapevamo sarebbe stato difficile dato che non giocavamo dal 15 febbraio, l’importante era qualificarsi e ci siamo riusciti. Non abbiamo rischiato nulla o quasi, eravamo concentrati e questo è positivo. Le distanze non erano quelle che avevamo preparato in certi frangenti, non volevamo concedere nulla e direi che ci siamo riusciti anche negli ultimi dieci minuti nei quali loro hanno provato a spingere di più. Abbiamo dato fondo a tutte le energie e devo fare i complimenti ai ragazzi per questo. Gabionetta l’ho messo perchè ha qualità ed era molto motivato a fare bene dopo aver avuto poche occasioni di giocare in campionato. Nunes è un ragazzo umile, ci farà comodo perchè ha capacità di giocare palla a terra e allo stesso tempo schermare davanti alla difesa. Abbiamo partite ravvicinate, avremo bisogno di tutti”.