Padova, Sullo: "Abbiamo l'obbligo di essere protagonisti"

25.08.2019 21:55 di Anna Catastini   Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Padova, Sullo: "Abbiamo l'obbligo di essere protagonisti"

Le parole di mister Sullo al termine della vittoria del Padova contro la Vistus Verona: “Abbiamo fatto 40 minuti di altissimo livello, ma dobbiamo farne 90. E’ come se ad un certo punto siamo andati alla ricerca solo della partita aggressiva e di carattere, quando si poteva continuare a farlo, ma con il fraseggio. Siamo alla prima di campionato, lavoriamo insieme da poco, alcuni giocatori sono arrivati in periodi diversi, ci sono preparazioni diverse. Gli avversari? Sono stati bravi a reagire ma noi siamo stati ancor più bravi a portarla a casa, hanno avuto due occasioni solo su nostri errori ed hanno cambiato tre moduli. Stiamo creando un bel gruppo, ma abbiamo un anno davanti quindi si può e si deve fare sempre meglio. I complimenti? Vanno ai giocatori per primi, oggi hanno interpretato al meglio la partita anche a livello agonistico. Abbiamo l’obbligo di essere protagonisti e di fare tutto per vincere! Poi il risultato del campo dipende anche dagli episodi. Lovato? Cerco di mettere i migliori giocatori per caratteristiche di una determinata gara, lui grande potenzialità e un futuro roseo davanti, non bisogna mettergli pressione. Io oggi mi sono emozionato! Questa è una partita che ci dà un sacco di possibilità per lavorare. Lovato titolare? Io cerco sempre di mettere la miglior formazione possibile cercando di sbagliare il meno possibile. Lui ha una grande strada davanti a sé, può migliorare moltissimo”.