Pres Albinoleffe: "Entro dicembre 2019 vorrei il nostro stadio"

14.09.2018 19:50 di Dario Lo Cascio Twitter:   articolo letto 717 volte
© foto di Michele Maraviglia/UC AlbinoLeffe
Pres Albinoleffe: "Entro dicembre 2019 vorrei il nostro stadio"

"Le avversarie si sono rinforzate e sono affamate di risultato. Ci aspettiamo molto dai giovani, ci devono dare disponibilità e voglia di fare, dobbiamo lavorare su di loro". Questa l'analisi di Gianfranco Andreoletti, presidente dell'Albinoleffe, su quella che sarà la prossima stagione. Come riportato dal sito ufficiale del club lombardo, c'è grande attenzione sulla possibilità per la società di avere un proprio stadio: "Stiamo discutendo con un’amministrazione la realizzazione di un nuovo impianto che ragionevolmente dovrebbe essere pronto per dicembre 2019, ma che avrà il via libera con la disponibilità di un impianto fino a quella data. Penso sia soprattutto una questione di buon senso. Troverei scoraggiante il fatto che ad una squadra di Bergamo che appartiene a questo territorio non venga permesso di giocare qui per il tempo necessario per la realizzazione di uno stadio. Nel caso ciò non avvenisse trarremo le nostre conseguenze". 

"Il progetto verrà sviluppato in due fasi: la prima con il raggiungimento dei 1800 posti che ci permetterà di disputare il campionato di Serie C, la seconda fase, invece, permetterà l’ampliamento fino a 5500 posti. Purtroppo, nonostante il calcio bergamasco abbia sempre avuto squadre minori nelle serie professionistiche, non si è mai arrivati alla realizzazione di uno stadio per queste società. E' un sogno, che speriamo di realizzare. Nasce dalla volontà di dotare il calcio bergamasco di una nuova struttura che possa rispondere ad esigenze professionistiche".