Pres Ravenna: "Acciuffare playout in extremis ha portato entusiasmo"

07.05.2021 11:40 di Valeria Debbia Twitter:    Vedi letture
Pres Ravenna: "Acciuffare playout in extremis ha portato entusiasmo"
TMW/TuttoC.com
© foto di Alessandro Brunelli

Alessandro Brunelli, presidente del Ravenna, ha raccontato ai colleghi de Il Resto del Carlino come arriva la squadra giallorossa ai playout: "Come ci arriviamo, lo sapremo solo fra una settimana, quando avremo capito quali giocatori avremo recuperato dagli infortuni e quali energie ci saranno a disposizione. Il lato positivo è l’entusiasmo, che deriva dall’aver acciuffato i playout in extremis, oltre al fatto che, nelle ultime 5 partite, abbiamo fatto sempre risultato, a parte la sfida contro chi poi ha conquistato la promozione in B, ovvero il Perugia. Gli aspetti negativi sono tutti quelli legati a una sfida di 180 minuti, in cui ti giochi una stagione".

La squadra romagnola parte sfavorita contro il Legnago, a causa del peggior posizionamento in classifica: "La classifica designa le gerarchie. Ma non vuol dire che ci sentiamo sfavoriti. D’altronde, lo scorso anno col Fano eravamo favoriti.... Non si possono assolutamente fare paragoni. Allora la squadra, in maniera sbagliata, affrontò la doppia sfida contro i marchigiani con troppa superficialità e non con la testa giusta, anche a causa del fatto che il campionato era stato decretato concluso. Qui siamo alla fine di una stagione assurda e faticosissima, speriamo tutti che i nostri ragazzi vogliano confermare, con i denti e con ogni mezzo possibile, il grande lavoro fatto con orgoglio e coraggio. Lavoro che ha permesso loro di andare a giocarsi questo spareggio, contro ogni previsione".