Siena, Terzi: "Rovinato buone prestazioni con ingenuità, non accada più"

02.12.2021 14:15 di Valeria Debbia Twitter:    vedi letture
Claudio Terzi
TMW/TuttoC.com
Claudio Terzi
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Claudio Terzi, esperto difensore del Siena, è intervenuto quest'oggi in conferenza stampa in vista della sfida contro l'Ancona Matelica: “Stiamo lavorando bene, come avevamo fatto nelle settimane precedenti. E' normale che c’è amarezza e delusione per come sono arrivate le ultime due sconfitte, abbiamo fatto errori che potevamo evitare. Sia con la Lucchese sia con il Grosseto avevamo giocato un buon primo tempo, soprattutto domenica abbiamo avuto il predominio della partita fino al gol, poi però abbiamo commesso alcune ingenuità. Stiamo lavorando per fare in modo che queste ingenuità non accadano più. Ho sempre pensato - ha proseguito Terzi - che il lavoro durante gli allenamenti lo riporti in partita, probabilmente abbiamo tralasciato inconsciamente qualcosa durante gli allenamenti e questo è ricaduto nelle partite. Dobbiamo cercare di lavorare con più attenzione, avendo cura dei particolari. Perché abbiamo rovinato buone prestazioni commettendo ingenuità e uscendo dalla partita. Stiamo lavorando affinché non accada più. Abbiamo parlato tanto, ci siamo confrontati sia con l’allenatore sia tra di noi. A volte riuscire a parlarsi serenamente, dicendoci la verità, sia la cosa più importante. Penso che questi blackout e queste ingenuità non accadranno più”.