Bisceglie, Vanoli: “Fatto grande partita pur con qualche errore nella ripresa”

26.05.2019 10:45 di Valentino Bonetti   Vedi letture
Bisceglie, Vanoli: “Fatto grande partita pur con qualche errore nella ripresa”

4 a 3 del Bisceglie sulla Paganese nella gara di ritorno dei playout del Girone C giocata ieri alle 18 allo stadio "Gustavo Ventura". Questa vittoria, dopo il 2 a 1 azzurrostellato dell'andata, qualifica alla finale playout contro la Lucchese i nerazzurri, in virtù della migliore posizione di classifica. Ecco le parole in sala stampa del tecnico Rodolfo Vanoli:

“Diciamo che il primo e il secondo tempo sono state due partite diverse. Nel secondo tempo abbiamo compiuto degli errori singoli, ma ciò non toglie che abbiamo fatto una grandissima partita. Voglio fare in complimenti alla squadra ed alla gente, che finalmente ci ha sostenuto. In questi miei sei mesi a Bisceglie nessuno ci ha regalato nulla, con un pizzico di fortuna in più forse non saremmo arrivati ai playout però il campo ha dato questa sentenza, ci siamo preparati benissimo per questa sfida. Spiace per il 4 a 3, perché a me piace subire poco, ma se questo porta alla salvezza, ben venga il 4 a 3. Purtroppo infortuni e squalifiche hanno condizionato la formazione, ma Starita, Cuppone e Triarico sono tre titolari, l'avevamo studiata in questo modo e i ragazzi sono stati bravissimi a interpretarla. Nel primo tempo abbiamo giocato solo noi, nel secondo tempo dovevamo essere più cinici, perché con due contropiedi potevamo chiudere la partita. Bangu non è partito subito perché non era in condizione. I gol adesso arrivano perché, molto semplicemente, stiamo concretizzando più di prima, ma azioni da gol ne abbiamo sempre costruite, penso ad esempio alla gara con il Potenza”.