Casertana-Bari, i Galletti provano a rilanciarsi. Le probabili formazioni

Il Bari deve mettersi alle spalle la sconfitta di sette giorni fa contro la Ternana. Ma occhio alla Casertana, rinvigorita dal primo successo stagionale.
22.11.2020 11:40 di Andrea Cignarale   Vedi letture
Mattia Maita
TMW/TuttoC.com
Mattia Maita
© foto di Carlo Giacomazza/CGP Photo Agency

Dodicesima giornata di campionato per il girone C di Lega Pro e sfida già decisiva per le ambizioni del Bari che si prepara ad affrontare la trasferta contro la Casertana. I “Falchetti” allenati da mister Guidi proveranno a tendere uno sgambetto ai biancorossi di Auteri, già reduci dalla pesante débâcle interna patita sette giorni fa contro la capolista Ternana. La sfida, in programma allo stadio “Alberto Pinto” alle ore 15, metterà di fronte due squadre con obiettivi diametralmente opposti: i pugliesi puntano alla promozione in Serie B attraverso una continuità di risultati che sta mancando, mentre la Casertana cerca punti per tirarsi fuori dalle sabbie mobili della zona play-out. Il “Pinto” sarà il teatro della sfida tra il secondo miglior attacco del torneo e la seconda peggior difesa, ma il girone C insegna che non esistono partite dall’esito scontato. Guardando ai precedenti tra le due squadre, su nove incontri ufficiali il bilancio è di una sola vittoria per i Galletti (3-0 nella stagione 2019/2020), cinque pareggi e tre vittorie per la Casertana.

QUI CASERTANA – Si torna al 4-3-3 in casa rossoblù, con mister Guidi che dovrà ancora fare i conti con un’infermeria piena e con una retroguardia decimata dalle squalifiche. In conferenza stampa, il tecnico ha caricato l’ambiente: “Abbiamo studiato l’avversario in ogni dettaglio, bisognerà spingere oltre i nostri limiti”. Rispetto alla prima vittoria stagionale in casa del Francavilla Fontana, sarà assente Cavallini che sarà sostituito da uno tra Fedato e Pacilli. In difesa mancheranno gli squalificati Morel e Buschiazzo, per cui scenderà in campo il rientrante Konate in coppia con Carillo. Sicuri assenti il bomber Castaldo, Petruccelli, Izzillo e il lungodegente Matarese.

QUI BARI – Mister Auteri è pronto a tornare in panchina: i due tamponi di controllo al Codiv-19 hanno dato esito negativo, per cui il tecnico siciliano guiderà nuovamente il suo Bari dal campo. I Galletti, intanto, hanno avuto un’intera settimana per lavorare sugli errori commessi nel big-match contro la Ternana e per migliorare la condizione fisica, tematica affrontata anche nella chiacchierata settimanale tra l’allenatore e la stampa. In conferenza Auteri è stato chiaro: “Il problema non è il modulo o la tattica”, per cui contro la Casertana dovrebbe essere confermato il 3-4-3, con Marras e D’Ursi a dar manforte ad Antenucci. Mancherà lo squalificato Perrotta che, probabilmente, sarà sostituito da Sabbione. Non ancora arruolabile Minelli, comunque negativizzato dal Covid, il centrocampo dovrebbe essere lo stesso sceso in campo contro la Ternana.  

Queste le probabili formazioni della gara che potrete seguire tramite il LIVE MATCH di TuttoC.com:

Casertana (4-3-3): Avella; Setola, Konate, Carillo, Hadziosmanovic; Varesanovic, Bordin, Icardi; Pacilli, Fedato; Cuppone. A disp. Dekic, Zivkovic, Ciriello, Longobardo, Polito, Valeau, De Lucia, Matese, Santoro, De Sarlo, Origlia, Petito. All. Guidi

Bari (3-4-3): Frattali, Di Cesare, Celiento, Sabbione; De Risio, Maita, D’Orazio, Ciofani; Antenucci, Marras, D’Ursi. A disp. Marfella, Fiory, Semenzato, Bianco, Hamlili, Corsinelli, Lollo, Andreoni, Simeri, Candellone, Citro, Montalto. All. Auteri

Arbitro: Alessandro Di Graci di Como (Terenzio-Pedone). IV Ufficiale: Petrella