Casertana, Celiento: "Partita approcciata male, le assenze pesano"

20.02.2024 17:15 di Marco Pieracci Twitter:    vedi letture
Casertana, Celiento: "Partita approcciata male, le assenze pesano"
TMW/TuttoC.com
© foto di Andrea Rosito

Daniele Celiento, difensore della Casertana, commenta in sala stampa la sconfitta nel posticipo di ieri sera al Partenio di Avellino: "Abbiamo approcciato male la partita. Subire quei due gol a freddo non è stata cosa facile da gestire. Eppure abbiamo avuto una grande reazione e nel primo tempo abbiamo avuto la sensazione di poterla riprenderla subito. Abbiamo avuto le occasioni per farlo. Nella ripresa un po' la stanchezza per le gare ravvicinate, un po' loro hanno preso le misure, non siamo riusciti a completare la rincorsa. Non è semplice contro una squadra come l’Avellino.

Ovvio che ci sia da limare gli errori commessi in avvio di gara. Nella ripresa per la foga di pareggiare la gara e provare a fare qualcosa di più probabilmente è venuta meno lucidità in alcune situazioni. Le assenze? E’ un problema che molto spesso viene sottovalutato. Noi caratterialmente cerchiamo di andare oltre, con impegno e sacrificio. Ma se ti fermi a guardare, non puoi non notare che durante tutta la stagione non siamo mai stati al completo. Aspettiamo che tutti recuperino perché ci possono dare una grande mano”.