Catania, Baldini: "Rabbia incredibile, preso gol da una palla insignificante"

19.09.2021 23:40 di Sebastian Donzella Twitter:    vedi letture
Catania, Baldini: "Rabbia incredibile, preso gol da una palla insignificante"
TMW/TuttoC.com

Francesco Baldini, allenatore del Catania, ha commentato ai canali ufficiali la sconfitta contro il Bari: "Abbiamo bisogno di crescere in fretta, sono già diversi gli errori che paghiamo a carissimo prezzo: è successo a Catanzaro ed è successo di nuovo oggi. La responsabilità è mia: devo fare crescere i ragazzi sia a livello individuale che di gruppo. Ci sono alcune scelte che in questo momento ci stanno penalizzando e non è giusto perché si lavora tantissimo e poi non si raccoglie niente. Di fronte c'era una squadra fortissima, se vedi i 23 del Bari ti rendi conto che è una squadra costruita in maniera importante. Avevo la sensazione che nell'ultimo quarto d'ora ne avessimo più noi di loro e quindi il rammarico è doppio perché da una palla insignificante è venuta fuori l'azione da gol. Ora bisogna ripartire con la consapevolezza che c'è tantissimo da lavorare: sembra una fase fatta ma è così. Oggi ho evitato di parlare a fine partita perché avevo una rabbia incredibile: non abbiamo giocato come sappiamo in alcuni momenti del match".