Catanzaro, Grassadonia: "Commessi troppi errori, c'è da lavorare"

01.12.2019 21:00 di Lorenzo Carini   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Catanzaro, Grassadonia: "Commessi troppi errori, c'è da lavorare"

Gianluca Grassadonia, tecnico del Catanzaro, è intervenuto in conferenza stampa al "Nicola Ceravolo" al termine del match perso dai giallorossi contro la Ternana: "E' uscita la maggior malizia della Ternana, noi eravamo stanchi. Non è facile andare sotto, sbagliare un calcio di rigore e poi rientrare in partita. Abbiamo commesso troppi errori, c'è da lavorare perché prendere gol così fa male. Ripartiremo da questa sconfitta: ci siamo fatti male da soli, abbiamo subito troppe ripartenze e ci siamo allungati. Avevamo impostato la partita in un certo modo contro una squadra forte. C'è grande amarezza per come è terminata la partita, ma ce la siamo giocata alla pari e abbiamo ribattuto colpo su colpo. Dobbiamo capire quando le partite devono essere indirizzate in un certo modo: soddisfatti fino all'86'".

In chiusura, una piccola parentesi sulla situazione degli infortunati: "Avevamo parecchie defezioni. Casoli l'abbiamo recuperato stamattina, Martinelli ha accusato qualche fastidio nel riscaldamento mentre Pinna si è fatto male a gara in corso".