Crotone, Corte Sportiva conferma gara a porte chiuse e squalifica Lerda

24.11.2022 10:10 di Valeria Debbia Twitter:    vedi letture
Stadio Ezio Scida (Crotone)
TMW/TuttoC.com
Stadio Ezio Scida (Crotone)

Nella riunione del 23 novembre, la Corte Sportiva d'Appello Nazionale presso la FIGC esprimendosi sul ricorso presentato dal Crotone ha confermato la gara a porte chiuse (con l'ammenda di 5 mila euro) e la squalifica di tre giornate (una ancora da scontare) all'allenatore Franco Lerda, mentre l'inibizione del dg Raffaele Vrenna è stata ridotta fino al 31 dicembre 2022. 

In calce i comunicati ufficiali sui ricorsi.