Dg Messina: "Il momento è difficile, farò di tutto per non retrocedere"

05.12.2022 20:30 di Antonino Sergi   vedi letture
Dg Messina: "Il momento è difficile, farò di tutto per non retrocedere"
TMW/TuttoC.com
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com

Raffaele Manfredi, direttore generale del Messina, come riportato da messinasportiva ha parlato dopo la sconfitta di ieri contro il Picerno. “Il momento è difficile, il nostro stato d’animo è uguale a quello di qualsiasi tifoso, siamo molto amareggiati e preoccupati per quello che stiamo vivendo. Sono dispiaciuto, non posso riportare nulla da parte del presidente che è fuori sede e non sono riuscito a contattarlo. Posso però assicurare che faremo di tutto per evitare la retrocessione in serie D. Non so se saremo noi ad intervenire, perché la proprietà può decidere di cambiare tutto il gruppo di lavoro dirigenziale, ma è sicuro che, da parte di tutti, in primo luogo il presidente, non sarà lasciato nulla di intentato per salvare la categoria. Poi i tifosi potranno chiedere che la rivoluzione indispensabile venga attuata da altri, non abbiamo ambizione di restare in questo ruolo. Purtroppo le ciambelle non riescono sempre col buco e nel nostro caso gli ingredienti sono stati chiaramente sbagliati. Serve lucidità per risolvere i problemi esistenti, perché non ci sono alibi di sorta, se saremo noi ad avere questo compito, non ci tireremo indietro. Serve cambiare radicalmente tutto, io sono a disposizione quale uno dei responsabili di questo risultato, non mi tiro indietro, ci metto la faccia. Io non sono mai retrocesso col Messina, farò di tutto per evitarlo anche quest’anno, ma da solo non posso fare nulla. Sul mercato interverremo in maniera drastica, perché questo gruppo non è in condizioni di raggiungere il risultato, al di là dell’impegno dei ragazzi, che non si discute. Questo è quello che posso dire, in mancanza di comunicazioni da parte della proprietà”.