Foggia, Zeman: "Non ho mai pensato di smettere con il calcio"

13.10.2021 17:50 di Matteo Ferri   vedi letture
Foggia, Zeman: "Non ho mai pensato di smettere con il calcio"
TMW/TuttoC.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Lunga intervista a Zdenek Zeman sulle colonne di Fanpage.it. Tanti i temi toccati tra cui, inevitabilmente, anche il rapporto del tecnico boemo con Foggia: "Qui ho sempre lavorato bene, è una piazza che vive di calcio, la gente si interessa e a me interessa dare qualcosa alla gente. Qui si può fare, se uno lavora e riesce a fare quello che vuole. Sono tornato dopo tre anni di inattività perché c'era il Covid e durante quel periodo era difficile fare calcio. Ho aspettato che si risolvesse per tornare a fare quello che mi piace, non ho mai pensato di smettere". Una battuta anche sul doping: "Io ho parlato di abuso di farmaci, poi è venuto fuori che c'era doping vero. Alla fine è stato tutto prescritto, come spesso accade qui. Le statistiche dicono che l'Italia è il paese più dopato del mondo in percentuale. C'è qualcosa che non va e non si riesce a risolvere, non parlo solo di sport ma in generale".