Monopoli, Taurino: "Uscire sconfitti sarebbe stata mazzata terribile"

27.02.2024 16:15 di Valeria Debbia Twitter:    vedi letture
Roberto Taurino
TMW/TuttoC.com
Roberto Taurino

Il Monopoli frena la serie negativa di quattro ko di fila, andando a pareggiare nel derby in casa della Virtus Francavilla. In sala stampa giunge quindi la disamina di mister Roberto Taurino: "Tornare a Francavilla porta sempre emozione, la mia storia parla chiaro: qui ho fatto il calciatore e ho fatto l'allenatore con grande soddisfazione. È normale che c'è un legame e quindi l'emozione. In più sulla panchina c'era un amico fraterno: siamo stati avversari ma c'è grande amicizia con tutto l'ambiente. La partita? È stata quella che ci aspettavamo, la posta in palio era altissima, per tutte e due uscire sconfitte sarebbe stata una mazzata terribile. Ne è venuta fuori una partita molto tattica, di grande agonismo, c'è stata grande lotta.

Il primo tempo avremmo potuto essere più cinici, ma è andata così. In questo momento gli episodi non ci girano a favore, ma ciò non toglie che cercheremo di combattere fino alla fine. Difensivamente siamo stati bravi ed attenti, gli attaccanti hanno lavorato tanto e abbiamo schermato bene Artistico. Loro sulle seconde palle sono bravi, hanno rapidità, l'avevamo preparata in questo modo e abbiamo sofferto poco. Ma con gli attaccanti avremmo potuto trovare qualche giocata in più. Ci portiamo a casa una certa solidità difensiva: è un dato positivo, che ci dà una sensazione di solidità che ci dobbiamo portare dietro per affrontare al meglio queste ultime partite".