Potenza, Caiata: “Partita in ampio controllo nostro. Doveva finire 4-0”

12.05.2019 23:50 di Dario Conti   Vedi letture
© foto di Salvatore Colucci/TuttoPotenza.com
Potenza, Caiata: “Partita in ampio controllo nostro. Doveva finire 4-0”

Il Potenza passa al secondo turno dei playoff, grazie allo 0-0 conquistato contro il Rende, ma si mangia un po’ le mani per le tante occasioni sprecate. Il presidente del club lucano, Salvatore Caiata, ha sottolineato nel post-gara la grande prova offerta dalla sua squadra:

“La partita è stata sempre in ampio controllo nostro ed è un grande merito dei nostri giocatori, perché la nostra è una squadra che non fa giocare e vuole giocare. Nei primi quattro minuti ho contato quattro tiri verso la porta, nel secondo tempo abbiamo avuto almeno quattro occasioni nitidissime. Per cui era una partita che doveva finire 4-0, anche se stiamo qui a commentare uno 0-0. Ancora una volta abbiamo dimostrato un’ottima solidità difensiva e che possiamo sopperire a mancanze importanti. Era una partita in cui potevamo essere anche beffati. Un plauso speciale va a Giuseppe Genchi, che è diventato papà in settimana e poi perché, pur non essendo in campo da molto tempo, stasera ha giocato una grandissima partita. Un plauso va naturalmente anche alla mia squadra e a mister Raffaele”.