Potenza, Capuano a muso duro: "Arbitraggio sciagurato e in malafede"

24.01.2021 13:30 di Marco Pieracci   Vedi letture
Potenza, Capuano a muso duro: "Arbitraggio sciagurato e in malafede"
TMW/TuttoC.com
© foto di Carlo Giacomazza/CGP Photo Agency

Non usa giri di parole Ezio Capuano, criticando duramente la direzione arbitrale dopo il ko col Catanzaro: “Sono orgoglioso della prova di questa squadra. La città deve essere assolutamente orgogliosa del gruppo - riporta tuttopotenza.com - e di quello che questi ragazzi stanno dimostrando. Non posso però non soffermarmi sulla direzione arbitrale, sciagurata e in malafede. Dopo cinque secondi dal fischio di inizio non è stata sanzionata una gomitata di Curiale che ha spaccato il labbro a Cianci. Lo stesso attaccante è stato atterrato nel primo tempo, c’era un rigore solare che non è stato ravvisato. I sei minuti di recupero concessi sono una assurdità perché ho effettuato da parte mia una sola sostituzione”.