Vibonese, due iniziative lodevoli nel recupero col Catanzaro

12.12.2019 14:40 di Marco Pieracci   Vedi letture
© foto di Andrea Rosito
Vibonese, due iniziative lodevoli nel recupero col Catanzaro

No al razzismo e fondi per sostenere l’AIL, l’Associazione italiana contro le leucemie-linfomi e mieloma. A Vibo Valentia, il recupero della 16esima giornata di campionato contro il Catanzaro è stato anche questo. Una serata speciale non solo dal punto di vista agonistico per il Club guidato da Pippo Caffo, protagonista nell’intervallo del match della consegna ufficiale della somma da 7.630 euro al presidente della sezione  AIL “Alberto Neri” di Reggio Calabria-Vibo Valentia, Martino Parisi. Somma frutto della sensibilità di Società, staff, giocatori e tifosi rossoblu, protagonisti, insieme alle Vecchie Glorie rossoblu, della partita di beneficenza andata in scena allo stadio “Luigi Razza” l’8 maggio scorso. Una serata, quella di mercoledì, aperta dalla splendida iniziativa organizzata dalle ragazze delle formazioni Under 12 e Under 15 dell’U.S Vibonese Calcio contro ogni forma di razzismo.