INTERVISTA TC - Coppola (AIC): "Rieti? Giornata paradossale"

07.11.2019 21:30 di Sebastian Donzella Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Ferri
INTERVISTA TC - Coppola (AIC): "Rieti? Giornata paradossale"

Danilo Coppola, consigliere e referente per il Sud Italia dell'Assocalciatori, sta seguendo da vicino la vicenda del Rieti. E quest'oggi, dopo aver incontrato i giocatori laziali, si è concesso in esclusiva ai microfoni di TuttoC.com per fare il punto della situazione.

Cosa è successo in queste ore?
"Oggi i ragazzi hanno deciso di non allenarsi perché la situazione era paradossale. Qualcuno aveva ricevuto il bonifico con i primi stipendi, a qualcuno è stato comunicato che arriverà a breve, ad altri ancora non è stato detto nulla. Fino al pomeriggio solamente in tre possono dire di averlo ricevuto. Vedremo nelle prossime ore cosa succederà. Noi come AIC siamo in costante contatto con loro per fornirgli tutta l'assistenza di cui hanno bisogno".

I soldi, però, iniziano ad arrivare...
"Non si può ancora parlare di normalità perché la situazione non è stata ancora sanata. Anzi, visto che l'incertezza è ancora tanta, quest'oggi tutti i giocatori hanno avviato la procedura di messa in mora per lo stipendio di settembre. Alcuni l'avevano già fatto in precedenza, gli altri hanno deciso di accodarsi oggi".

Domenica la sfida in casa della Vibonese. 
"Come spesso accade in queste situazioni erano molto indecisi se andare a giocare. Alla fine hanno scelto di scendere in campo ma continuano a vivere alla giornata". 

Potrebbe essere l'ultima gara per loro?
"Può darsi. Prossima settimana decideranno se andare avanti. Se allenarsi o meno, se giocare o meno. Alcuni stanno valutando la possibilità di rivolgersi al collegio arbitrale per chiedere lo svincolo. Di sicuro non si ripeteranno situazione come quelle del Matera e del Pro Piacenza della passata stagione".

L'Italdiesel ha comunicato che sta per cedere le quote. L'ex patron Curci protesta e potrebbe tornare proprietario.
"Ai calciatori non interessa chi è a capo del club. Interessa solo che la società sani tutto. Anche perché se salta un altro pagamento il Rieti verrà escluso dal campionato".