INTERVISTA TC - Cuoghi: "Samb? Importante che non falsino il campionato"

01.05.2021 07:30 di Raffaella Bon   Vedi letture
INTERVISTA TC - Cuoghi: "Samb? Importante che non falsino il campionato"
TMW/TuttoC.com
© foto di Prospero Scolpini/TuttoSalernitana.com

Stefano Cuoghi, ex allenatore di Grosseto e Arezzo tra le altre, è intervenuto ai microfoni di TuttoC.com, per parlare del rush finale del campionato. Queste le sue dichiarazioni: "Il Perugia vincerà il campionato. Ha un'ottima squadra e il Padova era in vantaggio, ma il Perugia è stato più forte. Il Padova dopo Modena è crollato, entrambe ottime squadre, ma quando sei in rimonta non sbagli più".

Cosa pensa del momento del Padova?

"Purtroppo è un momento brutto. Ce lo ha avuto adesso, che è il momento decisivo del campionato. E' in difficoltà, ma di contro ha un Perugia in ottima forma". 

Cosa pensi della bagarre tra Comotto e Sambenedettese?

"Ogni anno in Serie C succedono queste cose. Non so le potenzialità di questo personaggio che l'ha acquistata, so che ha dei soldi bloccati, non so cosa ci sia sotto. E' una piazza storica, grande storia e grande tifoseria, dispiace tantissimo ma la vedo in difficoltà in questo momento. A meno di un fallimento pilotato per salvare quantomeno la categoria. E' difficile dare un giudizio, non si sa bene cosa è accaduto realmente. Se è arrivata a questo punto, un motivo ci sarà. La cosa importante è che non falsino il campionato". 

Da toscano, un parere sull'Arezzo che potrebbe retrocedere.

"Anche questa è un'altra storia che parte da più lontano. Hanno tante difficoltà finanziare, non sono riusciti a costruire una squadra importante e hanno cambiato non so quanti allenatori. Diciamo che quest'anno la Toscana è andata male tra Pistoiese, Livorno, Lucchese, Carrarese, Arezzo. Tutte annate difficili. Annata in rosso". 

Le uniche due a salvarsi sono Pontedera e Grosseto.

"Si, il Pontedera stupisce ormai da anni. Li' si che si vedono i giovani bravi. Hanno la giusta idea su come fare calcio. Grosseto, sull'entusiasmo della vittoria dello scorso campionato sta lottando per i playoff e quindi complimenti anche a loro".