INTERVISTA TC - Dg Legnago: "Non saremo vittime sacrificali"

17.09.2020 11:50 di Raffaella Bon   Vedi letture
INTERVISTA TC - Dg Legnago: "Non saremo vittime sacrificali"

Il direttore generale del Legnago, Mario Pretto, ha parlato ai microfoni di TuttoC.com per fare il punto della situazione dopo la composizione dei gironi e dei calendari.

Cosa pensa del suo girone?
"Ci aspettavamo questo girone, lo accettiamo con serenità. Siamo pronti a giocare, ci sarebbe andato bene qualsiasi girone. Vogliamo vivere questa Serie C come una grande festa. Il campionato però non ci vedrà come vittime sacrificali. Abbiamo voglia di fare bene e stupire".

Come valuta il calendario?
"Si parte con un impegno esterno, soluzione che abbiamo gradito visto che il nostro campo sarà pronto per il 4 ottobre. Alla terza giornata abbiamo subito il derby con la Virtus Vecomp, è una partenza interessante ma non sottovalutiamo nessun avversario. Non vediamo l'ora di affrontare anche le squadre più blasonate".

Teme lo sciopero AIC?
"Sicuramente la lista a 22 non agevola i calciatori di Serie C e l'AIC svolge un ottimo lavoro per i propri assistiti. Normale che li voglia tutelare con questa battaglia. Noi in questo momento restiamo spettatori non avendo ancora pronta la lista".