INTERVISTA TC - Ds Feralpisalò: "Rose intasate, difficile programmare"

31.07.2020 11:30 di Raffaella Bon   Vedi letture
INTERVISTA TC - Ds Feralpisalò: "Rose intasate, difficile programmare"

Il direttore sportivo della Feralpisalò Oscar Magoni è intervenuto ai microfoni di TuttoC.com per parlare delle nuove norme sulle liste e della strategia del club gardesano in vista della prossima stagione:

Quali saranno gli effetti del nuovo regolamento?
"Penalizzerà molto le società, si chiuderanno degli spazi sul mercato creando intasamenti nelle rose e diventerà difficoltoso spostare giocatori. Penso che le regole in Serie C non possano cambiare ogni anno perchè così non si riesce nemmeno a programmare".

Che mercato sarà il vostro?
"Cercheremo di fare il meglio, prendendo dei giovani di qualità. Dobbiamo ringiovanire la rosa inserendo ragazzi che possano fare minutaggio. Vogliamo fare un campionato ambizioso, in linea con la filosofia della nostra società che è una delle più floride in questa categoria".

La separazione con Caracciolo è stata consensuale?
"Il suo contratto era in scadenza ed era libero di decidere dove andare. É un giocatore che non ha bisogno di presentazioni, abbiamo deciso di abbassare l'eta media della squadra e la sua carta d'identità non lo ha aiutato per cui, seppur a malincuore abbiamo fatto scelte diverse".

Come si è arrivati alla scelta di Pavanel?
"Abbiamo scelto un mister che potesse abbinare la qualità dell'allenatore esperto di categoria ma con esperienza nel settore giovanile".