INTERVISTA TC - Fiorenzuola, Tabbiani: "Abbiamo tanta voglia di C"

29.07.2021 22:30 di Raffaella Bon   vedi letture
INTERVISTA TC - Fiorenzuola, Tabbiani: "Abbiamo tanta voglia di C"
© foto di Lorenzo Carini

Luca Tabbiani, tecnico del Fiorenzuola, intervistato da TuttoC.com ha fatto il punto della situazione in casa emiliana direttamente dal ritiro del club neopromosso in Serie C e al lavoro per affrontare la nuova categoria dopo la vittoria del Girone D di Serie D.

Come prosegue il ritiro?

"Stiamo lavorando bene e intensamente, aspettiamo di definire la rosa".

In estate Bruschi, il vostro capocannoniere in D, è passato al Pisa, per poi tornare in prestito al Fiorenzuola.

"Da un lato sono molto contento di averlo di nuovo con noi, ha fatto un grande campionato e speriamo di ripeterci. Dall'altra vederlo accasato al Pisa mi rende orgoglioso e molto soddisfatto, giusto però che prima di andare in B faccia un campionato di Serie C. Speriamo che si metta di nuovo in luce, la sua presenza per noi è molto importante".

Dal Pisa è arrivato anche un altro attaccante: Elia Giani.

"Ha qualità fisiche e tecniche importanti".

Un pensiero sul vostro mercato?

"Abbiamo fatto un mix tra giovani forti e giocatori anziani".

Obiettivo iniziale sarà la salvezza, senza però porvi limiti e provando a imitare Grosseto e Matelica della scorsa stagione.

"Perché no, io non mi pongo limiti, ma sicuramente pensiamo prima alla salvezza. Abbiamo tanta voglia di rimanere in questa categoria che ci siamo conquistati".

Quale sarà il vostro calcio in Serie C?

"Sarà sempre lo stesso: un calcio aggressivo e propositivo".

In che girone spera di essere inserito?

"Aspettiamo la decisione del TAR per capire che tipo di girone sarà. Sicuramente quello A sarà più difficile, potremmo essere l'unica neopromossa, mentre il B dovrebbe essere più equilibrato. Aspettiamo e vediamo".