INTERVISTA TC - Laganà: "Quasi tutte con organico pieno, difficile fare mercato"

21.07.2021 22:00 di Francesco Marra Cutrupi   vedi letture
INTERVISTA TC - Laganà: "Quasi tutte con organico pieno, difficile fare mercato"

Claudio Laganà, esperto avvocato e legale rappresentante di Iuliano, Sartore e Blaze tra gli altri, è intervenuto ai microfoni di TuttoC.com. Tra i temi trattati la possibile esclusione di varie società e una panoramica sui suoi assistiti. Queste le sue parole:

Si prospetta nuovo calciomercato di scambi e prestiti? 

"La tendenza al momento sembra questa molte squadre si ritrovano con l’organico pieno e spostare giocatori al momento è complicato". 

L’immobilismo di questa prima fase a cosa è dovuto? 

"Il momento a mio avviso è delicato inoltre il caos esclusioni sta rallentando ulteriormente le scelte".

Caos esclusioni, da legale, cosa pensa e se qualcuno potrebbe essere salvato. 

"Bisognerebbe vedere bene gli elementi che hanno portato all’esclusione. Ritengo corretto evitare casi come quelli del Trapani per cui se la rigidità ha questa finalità ben venga. Spero che se qualche società può dimostrare solidità venga salvata".

Perché ogni anno spariscono sempre più società? 

"È un problema di difficile soluzione. La serie C purtroppo ha solo spese e pochissime entrate per cui dopo qualche anno gli imprenditori possono andare in difficoltà. Più che modificare i campionati mi concentrerei su una valorizzazione del brand serie C in modo da creare introiti per lega e società".

Il mercato dei suoi assistiti? C'è qualcosa in corso d'opera?

"Stiamo lavorando. Iuliano e Pannitteri hanno un contratto ma sono in uscita. Pasquloni resterà al Monterosi.Per Sartore Blaze e Godano siamo in dirittura d’arrivo. Markic ha molte richieste ma sta valutando con calma".