INTERVISTA TC - Lamazza: "Le favorite saranno Padova, Reggiana e Catanzaro"

11.07.2022 16:00 di Raffaella Bon   vedi letture
INTERVISTA TC - Lamazza: "Le favorite saranno Padova, Reggiana e Catanzaro"
TMW/TuttoC.com

Francesco Lamazza, ex direttore sportivo di Pro Patria, Lecco, Messina, Sambenedettese e Cavese, è intervenuto ai microfoni di TuttoC.com per parlare del prossimo campionato di Serie C.

Estate calda anche con riferimento a Teramo e Campobasso.
"Del Teramo c'erano già dei rumors per come potesse finire, per quanto riguarda il Campobasso nessuno se lo aspettava. Ho avuto il piacere di conoscere il presidente, tutto immaginava tranne un epilogo del genere. Spero che riescano a risolvere, il Campobasso rappresenta una regione e merita di stare in Serie C e mi sembra una società sana".

Dopo Catania ci si aspettava più controlli?
"Dopo Catania le maglie diventano sempre più stringenti anche per rispetto un po' di tutte le società che ottemperano a tutti i pagamenti ed è giusto per una regolarità del campionato".

Come salvare questo calcio?
"Dalla Serie A venendo giù a cascata dovrebbero arrivare più soldi proprio dalla massima categoria, in C si vedono situazioni anomale dove i presidente ci rimettono di tasca loro. Ultimamente questa categoria fa da serbatoio al calcio italiano e quindi va preservata. E' importante tenere a galla la terza serie".

Chi sono le squadre che si stanno rafforzando al meglio?
"Padova, Reggiana, Catanzaro sono le tre indiziate a vincere il prossimo campionato. Sono squadre con intelaiutare rodate, sono le regine. Queste tre saranno le squadre da battere in ogni girone".

Riguardo il suo futuro?
"Ci sono stati molti incontri, tante chiacchiere che si fanno in questo periodo ma in questo momento non c'è stato un progetto che mi sia piaciuto. Molte società non hanno ancora le idee chiare, non mi piacciono progetti con improvvisazione. Aspetterò, mi aggiornerò in questi mesi".