INTERVISTA TC - Legnago, Colella: "Obiettivo? Fare meglio dell'anno scorso"

19.07.2021 16:00 di Raffaella Bon   vedi letture
INTERVISTA TC - Legnago, Colella: "Obiettivo? Fare meglio dell'anno scorso"
TMW/TuttoC.com
© foto di Federico Gaetano

Dopo aver portato in salvo il Legnago vincendo i playout, Giovanni Colella partirà fin dal ritiro sulla panchina della compagine veneta. Intervenuto ai microfoni di TuttoC.com ha parlato così della nuova stagione.

Come vanno i primi giorni di ritiro?
"Tutto regolare, siamo partiti un po' in anticipo senza scossoni in positivo o negativo. Sono arrivati i nuovi, ancora dobbiamo fare".

Tra i nuovi c'è una sua vecchia conoscenza come Matteo Calamai.
"Si c'è più di una mia vecchia conoscenza, avevamo bisogno di qualche ragazzo con un po' di esperienza nella categoria e di qualità e ci siamo orientati su profili conosciuti".

Un suo ex calciatore diventa il suo vice come Perna.
"Armando è un bravo ragazzo, ha la giusta esperienza per cominciare quest'attività. Ha tanta voglia, si è pensato di proporgli un ruolo differente cominciando da qui un lavoro diverso".

Che tipo di campionato si aspetta?
"Non abbiamo ancora tutta la squadra completa, il nostro obiettivo è fare meglio dello scorso anno. Ci stiamo attrezzando per ottenere un piazzamento migliore. Abbiamo preso l'ultimo posto playout, quest'anno proveremo a fare qualcosa di meglio".

Cosa ne pensa dei nuovi gironi?
"Non fa tanta differenza sia dal punto di vista economico che tecnico. Ci saranno più squadre agguerrite, sono del parere che i campionati li fai ed è impossibile fare tre gironi omogenei".

Cosa ne pensi di quello che sta succedendo riguardo le esclusioni?
"Penso che sia ormai una normalità nel calcio, sono situazioni abbastanza frequenti e non ci vedo niente di nuovo. Forse la cosa nuova è il pugno di ferro".