INTERVISTA TC - Manconi: "L'Albinoleffe è il mio punto di rilancio"

10.09.2021 16:00 di Antonino Sergi   vedi letture
INTERVISTA TC - Manconi: "L'Albinoleffe è il mio punto di rilancio"
© foto di Michele Maraviglia/U.C. AlbinoLeffe

Archiviata una stagione da incorniciare con diciotto reti messe a segno tra campionato e playoff, Jacopo Manconi è ripartito nuovamente dall'Albinoleffe ed ha ricominciato proprio da dove aveva lasciato: il gol. Due reti in altrettante gare, il bomber dei seriani è intervenuto ai microfoni di TuttoC.com per raccontare di questo suo inizio di stagione e degli obiettivi che si è prefissato. 

Due partite due gol, ti aspettavi di cominciare così?
"Sinceramente non mi aspettavo di iniziare così bene. Sono molto contento di essere partito col piede giusto e ovviamente voglio continuare su questa strada".

L'Albinoleffe possiamo dire che è la tua isola felice?
"L’Albinoleffe deve essere il mio punto di rilancio. Devo innanzitutto fare bene con questa maglia per provare poi a puntare alla categoria superiore".

Che squadra hai visto in queste prime due giornate?
"In queste prime gare si è vista una squadra tosta e difficile da affrontare. Sono certo che l’AlbinoLeffe sarà un avversario ostico per chiunque per tutto il corso della stagione".

Siete andati ad un passo dal colpaccio ai playoff sorprendendo tutti. Vi portate dietro qualche rimpianto ad un passo dalla finale?
"L’unico rimpianto che possiamo avere è quello di non essere riusciti a coltivare il sogno della Serie B fino in fondo. Detto ciò, siamo molto fieri di quello che abbiamo fatto vedere in campo e ottenuto. Abbiamo sorpreso tutti e questa è sicuramente un’enorme soddisfazione".

Siete ripartiti cambiando in un colpo solo sia direttore sportivo che allenatore.
"Non è mai semplice cambiare. L’unica cosa che potevamo fare era di metterci a completa disposizione ed è quello che stiamo facendo. Dobbiamo continuare così".

Lo scorso anno 18 gol, ti sei prefissato un obiettivo personale per questa stagione?
"Certo, come ogni anno mi sono prefissato un obiettivo personale. Ma per scaramanzia preferisco non dirlo".