INTERVISTA TC - Pancaro: "Mi auguro che la Pistoiese si salvi"

08.04.2021 21:00 di Raffaella Bon   Vedi letture
INTERVISTA TC - Pancaro: "Mi auguro che la Pistoiese si salvi"
TMW/TuttoC.com

Giuseppe Pancaro, ex calciatore e adesso allenatore, dalle pagine di TuttoC parla della sua ex Pistoiese e delle tante difficoltà nella stagione degli arancioni: "Mi dispiace vedere la Pistoiese in questa posizione, sia pe le tante persone con cui ho lavorato e sono legato tra staff e squadra sia per città e tifosi con cui si era creato un bel rapporto".

Come evitare situazioni simili in futuro?

"Per me bisognerebbe dare un po' di continuità tecnica, senza cambiare tutto come ogni anno. La scorsa stagione è stata smantellata una squadra con una grandissima identità e anima".

C'è ancora modo di evitare la discesa in D?

"L'unica cosa da fare, come ha detto il presidente, è cercare l'unità di intenti. Bisogna mettere da parte ogni incomprensione, stando tutti dalla stessa parte per raggiungere la salvezza. Le possibilità ci sono ancora, mi auguro di tutto cuore che la Pistoiese riesca a salvarsi".

Passiamo al Girone C. Un pensiero sul Catanzaro?

"Sta disputando un ottimo campionato, sono molto contento. Conosco il preparatore atletico, Antonio Raione, con cui ho lavorato e ho un ottimo rapporto. Sono felice per lui e per i risultati che la squadra sta ottenendo. Una volta arrivati ai playoff, soprattutto se con un buon piazzamento, è giusto che provino a vincerli, penso abbiano il potenziale per poter dire la loro".