INTERVISTA TC - Pavarese: "Felice per il Rieti, ora testa al campo"

19.11.2019 17:30 di Raffaella Bon   Vedi letture
Luigi Pavarese
© foto di Dario Fico/TuttoNocerina.com
Luigi Pavarese

Luigi Pavarese, ex responsabile dell'area tecnica del Rieti sotto la breve gestione Italdiesel, commenta ai microfoni di TuttoC.com il ritorno della società laziale nelle mani del vecchio proprietario Riccardo Curci, formalizzato oggi: "Spero che i ragazzi ritrovino quella tranquillità di cui hanno bisogno e che da adesso in avanto possano pensare solo al campo".

Si aspettava questo epilogo?
"Mi fa molto piacere perchè vuol dire che Curci ha trovato le risorse economiche. A fare la differenza è stato l'affetto verso la sua creatura che lo ha spinto a riprendere in mano la situazione con la volontà di risolvere tutto".

Come mai si arriva a queste situazioni?
"La solidità economica è determinante in Lega Pro, anche se molte volte non si capisce come società con mille difficoltà programmano squadre che non attingono al minutaggio e quindi ai contributi che la Lega ha riservato a coloro che puntano sul settore giovanile. E il Rieti questo non lo ha fatto. La mia è una constatazione, non è una critica".

Il suo futuro?
"Non so quali siano le intenzioni di Curci, Io ero arrivato a Rieti con i nuovi proprietari che poi non hanno tenuto fede agli impegni".