INTERVISTA TC Pres. Pistoiese: "Gravina patron FIGC? Ne saremmo ben lieti"

12.01.2018 11:50 di Sebastian Donzella Twitter:   articolo letto 776 volte
Fonte: dalla nostra inviata a Firenze, Claudia Marrone
© foto di TuttoLegaPro.com
INTERVISTA TC Pres. Pistoiese: "Gravina patron FIGC? Ne saremmo ben lieti"

Orazio Ferrari, presidente della Pistoiese, ha rilasciato un'intervista a TuttoC.com direttamente da Firenze, nei pressi della sede della Lega Pro, in vista della riunione odierna.

Cosa si aspetta dall'Assemblea?

"All'ordine del giorno ci sono le comunicazioni del presidente. Credo ci chiederà se condividiamo la sua candidatura alla FIGC. Sarà un'elezione molto incerta, non so come si muoverà la Serie A. In questo momento è un terno al lotto capire cosa accadrà. Come Lega Pro saremmo ben lieti che Gravina diventasse presidente".

Passiamo alla Pistoiese: posizione playoff raggiunta, un buon cammino fin qui. Come si intende proseguire?

"Abbiam disputato un buon girone d'andata, peccato per la partita col Monza che ci ha fatto perdere un paio di posizioni. La squadra è in ottima forma, spero che si possa disputare un ritorno altrettanto buono e centrare così l'obiettivo playoff".

Ci saranno anche Ferrari e Hamlili, molto richiesti sul mercato?

"Ho già detto che per me le cessioni di questi due giocatori non esistono, ho cercato di blindarli perché essenziali per noi. Poi è chiaro che se nei prossimi 20 giorni arriveranno richieste importanti, non ci sarà freno che possa tenere. In linea di massimo puntiamo a mantenere la rosa, con uno o due inserimenti per migliorarci. Non di ritrovarci, al contrario in condizioni peggiori".

Gli innesti dove saranno?

"Possibile un'entrata a centrocampo e una in difesa ma non grandissimi movimenti. Quest'anno fortunatamente la squadra sembra ben costruita: vogliamo rimanere quelli che siamo per fare un buon girone di ritorno".