INTERVISTA TC - Quistelli: "Mercato fondamentale nel duello Bari-Ternana"

13.01.2021 19:00 di Raffaella Bon   Vedi letture
INTERVISTA TC - Quistelli: "Mercato fondamentale nel duello Bari-Ternana"
TMW/TuttoC.com

Umberto Quistelli, ex dirigente di Andria e Bisceglie, è intervenuto ai microfoni di TuttoC.com per un commento sull'attuale sessione di calciomercato: "Il mercato dirà molto sia per il Bari che per la Ternana, il campionato di Serie C è lungo e importante e sarà lo spartiacque, giudice di questo torneo". 

Il momento del Bisceglie?
"Ha vinto col Teramo e pareggiato con la Vibonese dopo quattro sconfitte consecutive. Ora deve affrontare il difficile derby col Bari ma il momento si può dire positivo. Hanno iniziato la stagione con tutte le difficoltà del caso, con il ripescaggio hanno dovuto cambiare i piani. La società deve intervenire nel mercato di gennaio anche pesantemente. Le lacune si sono notate, soprattutto a livello offensivo, serve un attaccante di categoria. È arrivato Romizi come centrale difensivo". 

Ora come detto il Bari.
"Un impegno stimolante, ovviamente il Bisceglie non ha nulla da perdere. Darà tutto, se la giocherà fino in fondo". 

Sempre a proposito di Bari, ce lo aspettavamo come favorito, e invece...
"Si è trovata contro una grande Ternana, il pareggio dello scorso turno non li ha favoriti. Il mercato come detto dirà molto, anche perché il campionato non è certo finito".

Alla fine chi potrà spuntarla?
"Per il cammino visto fino a oggi credo la Ternana, ma c'è da dire che al Bari la Lega Pro sta stretta. È una piazza che attende e merita altre categorie". 

Il suo futuro?
"Sto valutando le offerte che mi sono arrivate, anche dall'estero. Andrò dove ci sarà un progetto serio, dove si possa lavorare bene".